La Via della Lana fra valli glaciali, vette e camosci

Dettagli



Quando Primavera, Estate, Autunno

Durata 4 ore

Area I due corni del Gran Sasso

Destinatari Famiglie, Coppie, Gruppi

Tag Escursioni


Comuni visitati: PIETRACAMELA

Luogo di svolgimento: Gran Sasso d’Italia

La Via della Lana è l’antica via di comunicazione tra i due versanti del Gran Sasso: i commercianti di lana “carfagna” attraversavano la Val Maone, Campo Pericoli e poi il Passo della Portella per scendere a L'Aquila. La Grotta dell'Oro è stata per secoli un riparo di pastori e viandanti. Sono ricchissime le possibilità di avvistamento naturalistico e faunistico in particolare di camosci.
La cascata del Rio Arno, i pilastri di Pizzo Intermesoli, la Grotta dell'Oro e Campo Pericoli sono i punti salienti dell'itinerario.

Località di partenza e arrivo: Prati di Tivo 1450 m
Dislivello: 500 m
Difficoltà: E; facile itinerario non lungo e dal dislivello contenuto
SU PRENOTAZIONE



Prezzo: A partire da € 20 a persona - gratuito per bambini fino a 12 anni

Richiedi informazioni

Pacchetti abbinati consigliati

Dove dormire nelle vicinanze

Dove mangiare nelle vicinanze