Cooking and speaking italian

Dettagli



Quando Tutto l'anno

Durata 7 giorni, 6 notti

Area Le terre della Baronia e il Tratturo Magno, Le terre vestine e il lago di Penne

Destinatari Famiglie, Coppie, Gruppi, Viaggiatori singoli

Tag Educazione ambientale, Degustazione prodotti tipici
Luogo di svolgimento: Area vestina, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Attrattive:Penne: centro storico, caseifici, frantoi; Loreto Aprutino: centro storico, caseifici, frantoi e cantine, Museo dell'olio e Oleoteca regionale; Farindola: borgo, casera comunale, Museo del camoscio; Santo Stefano di Sessanio: borgo mediceo; Barisciano: Monastero San Colombo.

Prodotti Locali:olio extravergine di oliva di Loreto Aprutino, pecorino di Farindola, vino Valentini, lenticchie di Santo Stefano di Sessanio, ceci rossi e cicerchie di Navelli, zafferano di Navelli.

Outdoor equipment necessario: abbigliamento informale e comodo, possibilmente a strati per adeguare il grado di copertura alle variazioni di temperatura e altitudine (S. Stefano di Sessanio: altitudine 1200 m), scarpe adatte alla passeggiata.

1° giorno
Ore 17.00 - Arrivo e sistemazione presso l'agriturismo Le tre poiane a Penne, cocktail di benvenuto.
Ore 18.00 – Primo incontro con gli insegnanti di italiano e/o latino per definire il livello di conoscenza (beginners,intermediate, advanced).
Ore 20.00 – Cena con prodotti e piatti tipici. Pernottamento in agriturismo.


2° giorno
Ore 8.00 – Colazione con prodotti tipici.
Ore 9.00 – Visita al Museo dell'olio e all'Oleoteca regionale di Loreto Aprutino con degustazione dell'olio extravergine di oliva abruzzese, al Museo Acerbo delle Ceramiche di Castelli, all'Antiquarium Casamarte e al Museo della civiltà contadina.
Ore 13.30 – Degustazione con assaggi di prodotti, pietanze e vini del luogo presso il ristorante La Bilancia di Loreto Aprutino.
Ore 16.00 – Lezione di italiano e/o latino tenuta da insegnanti abilitati e con esperienza.
Ore 18.00 – Lezione di cucina: il pane.
Ore 20.00 – Cena con prodotti e piatti tipici. Pernottamento in agriturismo.


3° giorno
Ore 8.00 – Colazione con prodotti tipici.
Ore 9.00 – Visita guidata in un'azienda casearia. Visita presso un oleificio con macina in pietra e, in autunno, possibilità di acquisto dell'olio appena molito.
Ore 13.30 - Pranzo presso il ristorante Tatobbe a Penne.
Ore 16.00 – Lezione di italiano e/o latino tenuta da insegnanti abilitati e con esperienza.
Ore 18.00 – Lezione di cucina: la pasta fresca fatta a mano.
Ore 20.00 – Cena con prodotti e piatti tipici. Pernottamento in agriturismo.


4° giorno
Ore 8.00 – Colazione con prodotti tipici.
Ore 9.00 – Trasferimento a Farindola per degustazione del pecorino di Farindola e prodotti locali.
Ore 13.30 - Pranzo presso la trattoria Dell'Orso di Farindola.
Ore 16.00 – Lezione di italiano e/o latino tenuta da insegnanti abilitati e con esperienza.
Ore 18.00 – Lezione di cucina: la pizza.
Ore 20.00 – Cena con prodotti e piatti tipici. Pernottamento in agriturismo.


5° giorno
Ore 8.00 – Colazione con prodotti tipici.
Ore 9.00 – Trasferimento a Santo Stefano di Sessanio. Visita del borgo e delle botteghe di prodotti tipici: miele, formaggi, salumi, lenticchie di Santo Stefano di Sessanio, ceci rossi e cicerchie di Navelli, zafferano di Navelli, fagioli zolfini.
Ore 13.30 - Pranzo presso il ristorante Monastero San Colombo a Barisciano.
Ore 18.00 – Lezione di italiano e/o latino tenuta da insegnanti abilitati e con esperienza.
Ore 20.00 – Cena con prodotti e piatti tipici. Pernottamento in agriturismo.


6° giorno
Ore 8.00 – Colazione con prodotti tipici.
Ore 9.00 – Visita guidata con degustazione in un'azienda vitivinicola.
Ore 13.30 - Pranzo in cantina.
Ore 16.00 – Lezione di italiano e/o latino tenuta da insegnanti abilitati e con esperienza.
Ore 18.00 – Lezione di cucina: i secondi e i contorni abruzzesi.
Ore 20.00 – Cena con prodotti e piatti tipici. Pernottamento in agriturismo.


7° giorno
Ore 8.00 – Colazione con prodotti tipici.
Ore 10.30 – Lezione di cucina con i prodotti tipici acquistati nei giorni precedenti.
Ore 13.30 – Pranzo con le pietanze preparate durante la lezione di cucina.
Ore 16.30 – Partenza.


N° Partecipanti: Consigliato per un minimo di 5 persone

Richiedi informazioni

Dove dormire nelle vicinanze

Dove mangiare nelle vicinanze